Città di Venezia

Taxi Rosa

"Taxi Rosa" a Mestre

Correvano gli anni settanta e tra gli slogan del movimento femminista si urlava "Riprendiamoci la notte" e oggi nel 2009, a pochi giorni dalla celebrazione della giornata dell'Onu contro la violenza alle donne, questo motto diventa l'anima del progetto "Taxi Rosa".

Il progetto "Taxi rosa" è promosso dal Rotary Club di Mestre in collaborazione con l'Assessorato alle Attività produttive e il Centro Donna del Comune di Venezia, l'Associazione Albergatori di Venezia e Radiotaxi Veneto Società Cooperativa.

L'obiettivo del progetto è di dare la possibilità alle donne di poter vivere pienamente la città soprattutto alla sera, di potersi muovere sentendosi sicure anche quando non sono accompagnate da altre persone, utilizzando un taxi, tra le 21 e le 2 di notte, a costi contenuti, grazie ad un voucher, un biglietto gratuito, dell'importo di 7,10 euro, equivalente al prezzo minimo di una corsa notturna.
 
I voucher potranno essere richiesti e ritirati, nel numero massimo di due:

 
Per avere un "Taxi rosa" dovrà essere composto il numero 89.23.69, ci si dovrà trovare, come punto di partenza, a Mestre, Spinea o Mogliano, ed essere da sole o in compagnia di sole donne. 

 
Ritorna al sito