1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Città di Venezia
Home page English

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Da mercoledì 1 giugno al 7 agosto a Marghera "Facefood Festival - Il villaggio del cibo"

la locandina della manifestazione

Tante serate estive all'insegna delle specialità gastronomiche e della buona musica


    Da mercoledì 1 giugno a giovedì 7 agosto l'area parcheggio dell'ipermercato Panorama di Marghera ospita il “Facefood Festival – Il villaggio del cibo”. La manifestazione, che intende attrarre gli affezionati del “vecchio” Marghera Village, ma anche un pubblico nuovo, metropolitano e non solo, punta sul cibo di qualità e sulla buona musica, da godersi in un'atmosfera rilassata, conviviale, alla portata di tutti.

    Tra le novità di quest'anno, la disposizione del palco principale (rivolto verso l'ipermercato Panorama) e gli stand gastronomici più piccoli e diffusi, con la possibilità di mangiare passeggiando o sedendosi ai tavolini sparsi sull'intera area: Non si trattea comunque di semplici “chioschi”, ma di otto ristoranti veri e propri, che offrono cibi classici, dalla carne al pesce, ma anche proposte vegetariane, vegane e della cucina giapponese.

    Un'attenzione in più è poi stata data ai bambini, con una zona a loro dedicata. Infine, a fare da contorno, la musica: in programma oltre 100 concerti (che avranno come orario di inizio le 21.30), al termine dei quali la serata può continuare nell'area discoteca fino alle 2 del mattino.

    “Questa Amministrazione - ricorda l'assessore alla Coesione sociale e Sviluppo economico, Simone Venturini - punta a far rivivere diverse parti della città, grazie a manifestazioni diffuse, a volte con format nuovi, come nel caso del Parco Piraghetto, o dei mercatini in via Palazzo, altre riproponendo eventi classici sotto una nuova veste, come in questo caso. Il Facefood festival, tanto quanto il Marghera Village, sono manifestazioni che funzionano perché c'è una grande collaborazione tra gli organizzatori 'storici' e il tessuto sociale. Per il Comune è importante che ci sia questa proposta, perché così si dà la possibilità a quanti rimangono in città d'estate di viverla al meglio.”

    “Il legame col territorio - sottolinea il presidente della Municipalità di Marghera, Gianfranco Bettin - è senz'altro la forza del festival, che, negli anni, ha saputo rivolgersi ad una platea sempre più vasta. Altro fattore determinante per il suo successo è la sua attuale collocazione, facilmente raggiungibile sia dall'entroterra veneziano, che dal centro storico”.


Vedi il programma completo e costantemente aggiornato su www.facefoodfestival.it




..-

 
 
 
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. MySpace
  4. Google
  5. Preferiti
  6. Email
valutazione delle performance
Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©