1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Città di Venezia
Home page English

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Selezione incarico professionale all'interno del Programma Nazionale di intervento per la prevenzione dell'istituzionalizzazione (P.I.P.P.I.) e del Progetto per l'inclusione e integrazione scolastica dei minori Rom Sinti e Caminanti (RSC) gestiti dal Servizio Politiche Cittadine per l’Infanzia e l’Adolescenza

 

OGGETTO DELL'INCARICO
Azioni  e interventi sociali, educativi, informativi e amministrativi a  supporto del coordinamento tecnico del Programma P.I.P.P.I. e del  Progetto  per l'inclusione e integrazione scolastica dei minori RSC riferito all'azione   9.5.1 del PON Inclusione che prevede Azioni di contrasto    dell’abbandono scolastico e di sviluppo della scolarizzazione e   pre-scolarizzazione   da svolgersi a partire da novembre 2017 nei tempi e nella misura   compatibile con le risorse   previste   nel Bilancio 2017 e che saranno previste nel Bilancio di Previsione   2018.

ATTIVITA' RICHIESTE
- Realizzazione e conduzione di incontri individuali e di gruppo, anche multiprofessionale, con i diversi soggetti coinvolti a diverso titolo nella sesta fase del Programma P.I.P.P.I.(operatori dei servizi, della scuola e del volontariato) a cui il Comune di Venezia partecipa in qualità di Città Riservataria ex L.285/97, diretti alla costruzione e al monitoraggio degli interventi richiesti nei progetti di cura e protezione gestiti con il metodo previsto dal Programma stesso;
- Partecipazione ai momenti di confronto e tutoraggio previsti nel Programma Nazionale P.I.P.P.I. anche con compiti di predisposizione e gestione degli assetti e dei materiali di lavoro;
Gestione delle azioni amministrative necessarie al funzionamento della sesta fase del Programma P.I.P.P.I. e redazione di report su quanto realizzato nei diversi dispositivi gestiti, al fine di permettere monitoraggi e verifiche dell'andamento complessivo del Programma, così come richiesto dalla Regione Veneto e dal Ministero;
- Predisposizione, all'interno del coordinamento tecnico-organizzativo richiesto dalla Regione Veneto al Comune di Venezia, di percorsi e/o eventi di conoscenza e approfondimento del Programma P.I.P.P.I. con i soggetti (operatori dei servizi, della scuola e del volontariato) coinvolti sul territorio regionale nella quinta fase del Programma P.I.P.P.I.;
- Realizzazione e conduzione di incontri individuali e di gruppo, anche multiprofessionale necessari per la gestione della Governance del Progetto RSC, composta da momenti di incontro con la Rete cittadina, di Coordinamento tecnico e di Valutazione;
- Realizzazione tecnico-organizzativa di momenti/eventi di supporto formativo generale per operatori, insegnanti e volontari coinvolti nel Progetto RSC;
Partecipazione ai momenti di coordinamento e verifica con il servizio Politiche Cittadine per l’Infanzia e l’Adolescenzasia relativamente alla sesta fase del Programma P.I.P.P.I. che del Progetto RSC.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO, DURATA E COMPENSO

Detto   incarico avrà la durata di 14 mesi a partire da novembre 2017 con un   impegno di circa 17 ore settimanali.
L’ammontaredi ore previste è indicativo e soggetto a variazioni in riferimento    alle risorse che saranno previste dal Bilancio di Previsione 2018 e,   in ogni caso, il suddetto monte ore potrà essere incrementato ocontratto nel corso dell’affidamento per un massimo del 20%   dell’ammontare stesso. Analogamente anche i tempi di avvio    dell’incarico stesso sono indicativi e soggetti a variazioni.
L’incarico   può essere svolto presso:
- le diverse sedi del servizio Politiche Cittadine per l’Infanzia e l’Adolescenza;
- le diverse sedi dei servizi sociali territoriali del Comune di Venezia e/o dell'a.Ulss 3 Serenissima Distretti 1 e 2
- le diverse sedi degli Istituti scolastici
Valore   economico di riferimento della prestazione: €25,00.= all’ora oneri   fiscali inclusi

REQUISITI MINIMI DI PARTECIPAZIONE
Laurea   specialistica in psicologia, scienze dell'educazione, scienze delservizio sociale, scienze e politiche dei diritti umani e lauree   equipollenti, ed esperienza comprovata nell'ambito dellaprogrammazione e gestione dei servizi di tutela minori conparticolare attenzione ai Progetti Quadro di cura, protezione e    tutela così come previsti dalla normativa regionale del Veneto.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Isoggetti interessati devono manifestare il proprio interesseall'assunzione degli incarichi di cui al presente Avviso mediantepresentazione di apposita domanda   corredata  dal curriculum vitae in formato europeo e dalla fotocopia di un   documento di identitàal seguenteindirizzo:
Comune   di Venezia – Direzione Coesione Sociale, Servizi alla Persona e   Benessere di Comunità, Settore Servizi per la Coesione Sociale –Servizio Politiche Cittadine per l’Infanzia e l’Adolescenza –  via dal Cortivo, 87/a – 30173 Campalto – Venezia
I   candidati dovranno far pervenire la domanda,entro10 giorni   consecutivi   dalla pubblicazione sul sito INTERNET del Comune di Venezia tramite:
- consegna a mano (dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì  presso gli uffici del Comune di Venezia all'indirizzo sopraindicato) o all’ufficio protocollo generale delle sedi di Venezia (S. Marco 4137) o di Mestre (via Ca’Rossa 10/c);
- invio a mezzo posta all'indirizzo di cui sopra(farà fede il timbro dell’ufficio oppure, solo in caso di invio con raccomandata, farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante);
- invio a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo  protocollo@pec.comune.venezia.it  (invio del file in formato PDF).

Copiadella domanda dovrà essere anticipata, sempre entro i termini sopraindicati, al seguente indirizzo e-mail:eleonora.goattin@comune.venezia.it

scadenza presentazione delle domande 21 ottobre 2017

 
 
 
 
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. MySpace
  4. Google
  5. Preferiti
  6. Email
valutazione delle performance
Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©